Quando il Consiglio di Chiesa ha dato l’Ok per organizzare questo evento, avevo molti dubbi. Non sapevo cosa aspettarmi e temevo un memorabile flop.

Dopo tutto chiedevo alla Comunità di venire a “lavorare”, a sedersi ad un tavolo per un brain-storming al fine di elaborare miglioramenti ed idee per il futuro della Chiesa.

I “compiti”  della nostra Chiesa sono innumerevoli : cura delle anime, diaconia, giovani, seniors, approfondimento religioso, ecumenismo, musica, Orto della Fede, Tecnologia & Media e anche protezione dell’ambiente. E sicuramente ci sarà anche dell’altro. Un tavolo di discussione per ciascun argomento. I partecipanti si sarebbero seduti dove volevano – in rispetto alle regole COVID – per scambiare idee, opinioni, elaborare strategie, progetti, idee.

Che sorpresa alla mattina del 20 Settembre !!

La Mailander Kantorei era già presente con una buona rappresentanza di coristi, diretti dal maestro Pozzi !

Poi sono arrivati i partecipanti. Il massimo consentito in emergenza : 50 persone.

Al termine del Culto, tenuto dal nostro ottimo predicatore laico, Prof. Roberto Tresoldi, il Consiglio ha invitato i presenti a scegliere un tavolo/argomento. Ad ogni tavolo era presente un membro di Consiglio, per coordinare e raccogliere poi i risultati.

C’è stata viva partecipazione, si sentivano delle belle discussioni, ma anche delle sane risate.

Tante anche le domande rivolte ai Consiglieri ! Per conoscere meglio la struttura e il meccanismo complicato che c’è dietro alla gestione amministrativa di una Comunità.

Quando è stato annunciato l’arrivo del pranzo, qualcuno era così assorto che a malapena ci ha dato retta.

Tutti serviti al tavolo dai volontari : Geraldine e Giacomo, Fiorella, Elke, la sottoscritta – in perfetta sicurezza.

In cucina tre cuoche preparavano i piatti da distribuire : Emiliana, Marisa e Luisa, pratiche a cucinare anche per 300 bambini all’Oratorio di Arese.

Al termine del pranzo, grappino o amaro, per rinfrescare la testa dal tanto pensare e per sistemare lo stomaco dal tanto mangiare.

I vari gruppi hanno continuato il loro lavoro, lasciando al termine veramente tanto materiale in cui, sia il Consiglio che la nostra nuova Pastora Cornelia Moeller, potranno trovare spunti di riflessioni ed idee.

Quando l’ultimo partecipante ha salutato, soltanto allora ci siamo resi conto del grande successo e che l’evento aveva funzionato.

Ci sono state anche mancanze dal punto di vista organizzativo, ma vi prego di perdonarci, dopotutto è stato un esperimento : il primo momento di aggregazione in emergenza COVID.

La prossima volta aggiusteremo il tiro.

Questa è stata una grande occasione per dimostrare che la nostra è una Comunità viva, presente, attenta e innamorata della propria Chiesa !

Concludo semplicemente con un grandissimo

GRAZIE

a voi tutti che avete partecipato numerosi e “agguerriti”

a tutti i volontari che hanno reso possibile questo evento

La Vice Presidente, Liliana Maletti

©2020 Chiesa Cristiana Protestante Milano
Website finanziert durch das Deutsche Konsulat Mailand - Projekt Sonderhilfe Corona 2020
Powered by AlienPro Srl | Privacy | Cookie Richtlinien | Impressum